Mastro Patagonico - Mercado Central - Santiago del Cile2

Il Mercado Central di Santiago del Cile

Al “Mercado Central” di Santiago del Cile per inebriarsi di sapori, profumi e tradizioni.

Lo confesso, adoro viaggiare in Patagonia e in Antartide, mitiche e affascinanti terre lontane dalla civiltà, ricche di panorami intensi ed indimenticabili, dove la flora e la fauna sono di gran lunga più numerose della presenza umana.

Ma lo ammetto, anch’io amo annusare i profumi di città sconosciute, mischiarmi alle genti del posto, magari a pranzo o a cena, per avere la preziosa opportunità di apprendere, attraverso la condivisione del cibo e del vino, quanto di più prezioso vi sia in un paese: la cultura popolare, la storia e le tradizioni.

Per questo motivo il Mastro oggi vi parla del “Mercado Central de Santiago“, imperdibile per chi sta pensando a una vacanza o un viaggio in Cile.
Monumento nazionale della città cilena, dalla particolare architettura in ferro battuto, inaugurato nel lontano 1872 e definito nel 2012 dalla rivista National Geographic il quinto mercato più importante al mondo, dove poter deliziare il proprio palato con i sapori dell’Oceano Pacifico.

MercadoCentralSantiagoCile

MercadoCentralSantiagoCile

Davvero incredibile la vasta e differenziata offerta eno-gastronomica presente al suo interno: rivendite di frutta, verdura, formaggi e di ghiotto cibo di strada – uno su tutti le “deliciosas” empanadas – pescherie, ristoranti, macellerie, enoteche, panetterie, farmacie, salumerie, erboristerie, gioiellerie, e addirittura un call-center ed un’agenzia viaggi!

La struttura ed i servizi elencati sono a disposizione dei visitatori, turisti e non, tutti i giorni dell’anno.
Il Mercato di Santiago è una ricca e ghiotta vetrina di prodotti eno-gastronomici tipici della terra cilena, nel rispetto della qualità e della stagionalità degli stessi.

Mercado Central Santiago del Cile 3

Andando a spasso per la mastodontica struttura ci si può attardare in ristorantini dalle lunghe tavolate o dai tavolini “cheek to cheek”, chiacchierando amabilmente del più e del meno con il vicino di forchetta, chiunque egli sia, degustando piatti dell’antica tradizione cilena.

Il Mercado Central è frequentato sia dai turisti che dai cittadini di Santiago che si incrociano in questo spazio colorato e vivace per consumare un pasto in allegria, per fare la spesa, o semplicemente per osservare l’incredibile umanità che bazzica tra il vociare dei negozianti che reclamizzano i propri prodotti sul banco.

Ovviamente in Cile si consiglia di fare incetta di pesce – ricordo che il paese si affaccia sull’Oceano Pacifico – e non di carne. Per un appetitoso e indimenticabile “Asado di bife ancho” è preferibile fare un salto in Argentina…

Mercado Central Santiago del Cile - pesce

Da non perdere il Ceviche, pesce crudo, o frutti di mare, marinati nel succo di limone e conditi con olio, sale, peperoncino, coriandolo, o la Centolla, un grosso granchio dalla polpa dal gusto sublime.

Il Mercado Central si trova nel centro storico di Santiago, a 10 minuti da Plaza de Armas, ed è facilmente raggiungibile in metro, con i mezzi pubblici o a bordo dei caratteristici autobus per turisti.

Condividi