Mastroviaggiatore-baja-california-selfDrive-jeep

Baja California del Sud in Self Drive

Da € 2.990

oppure € 299 al mese

13 Giorni / 10 Notti

Avvincente itinerario tra deserti, baie cristalline, cactus, canyon e missioni gesuitiche alla scoperta di segreti e sapori della Baja California, terra vergine, sconosciuta e generosa.

Guiderai un moderno fuoristrada con navigatore satellitare GPS pre-programmato con indicazioni complete in italiano: indimenticabile avventura in tutta sicurezza.

Itinerario

1° GIORNO: ITALIA – SAN JOSE’ DEL CABO

Partenza dall’aeroporto prescelto con volo di linea Iberia diretto a Madrid e coincidenza per Mexico City e San Josè del Cabo. Pasti e pernottamento a bordo

2° GIORNO: SAN JOSE’ DEL CABO

Atterraggio a San José, ritiro dell’auto a noleggio e trasferimento in uno storico e caratteristico albergo nel centro della cittadina.
Resto della giornata a disposizione per il relax nella piscina dell’albergo o per la visita a piedi delle vie del centro storico di epoca coloniale.
Poco prima del tramonto il GPS (pre-programmato) in dotazione consentirà di raggiungere l’estuario di San José che sfocia nell’ampia baia, ricco di una notevole varietà di uccelli alcuni dei quali endemici.
Cena libera e pernottamento.

3° GIORNO: SAN JOSE’ DEL CABO
Prima colazione in hotel e partenza verso la bellissima barriera corallina di Cabo Pulmo, l’unica del Pacifico settentrionale. Escursione in barca e possibilità di snorkeling in mezzo a coralli e grossi pesci tropicali.
Lungo la via del ritorno a San Josè il GPS condurrà su uno sterrato nei pressi di una invitante “pozza” balneabile alimentata da una cascata di acqua fresca, nel cuore di una natura insolita e incontaminata.
Rientro in hotel, cena libera e pernottamento
4° GIORNO: SAN JOSE’ DEL CABO – LA PAZ

Prima colazione e partenza verso una splendida baia con possibilità di snorkeling in mezzo ad una moltitudine di pesci variopinti.
Proseguimento verso Cabo San Lucas dove, con una breve gita in barca, si raggiungeranno i celebri faraglioni in granito dietro i quali si nascondevano i pirati che nel ‘600 attendevano e depredavano i galeoni spagnoli in ritorno dalle Filippine, la bellissima spiaggia dorata che si affaccia sul Pacifico da un lato e sul Mar di Cortez dall’altro, la colonia di leoni marini che abita gli ultimi scogli della California ed i bassi fondali abitati da diverse specie tropicali (snorkeling).
Arrivo a La Paz, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento

5° GIORNO: LA PAZ

Prima colazione e partenza in barca alla volta della bellissima Isola di Espiritu Santo.
I fondali dell’isola, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, vennero esplorati per la prima volta nel 1974 da Jacques Cousteau che definì le sue acque come “L’Acquario del Mondo”. Si raggiungerà una numerosa colonia di giocose otarie in mezzo alle quali sarà possibile fare snorkeling su colorati banchi di corallo brulicanti di pesci multicolori. Leggero pranzo servito in loco e rientro a La Paz nel pomeriggio.
Cena libera e pernottamento.

6° GIORNO: LA PAZ/LORETO
Prima colazione e partenza verso nord in direzione di Loreto, antica capitale della Baja California del Sud rinomata per la fondazione della prima Missione e caratterizzata da un’atmosfera intima con le sue pittoresche viuzze coloniali e l’ampia, bellissima baia.
Arrivo a Loreto e sistemazione presso una caratteristica posada nei pressi del piccolo centro storico.
Nel pomeriggio si potranno visitare la prima Missione della penisola, risalente al 1697, e l’interessante Museo delle Missioni.
Cena libera e pernottamento
7° GIORNO: LORETO
Prima colazione e navigazione alla scoperta della bellissima Isla Coronado (oppure, in caso di migliori condizioni di visibilità in acqua, dell’Isola Danzante), con la sua spiaggia di sabbia corallina e la natura selvaggia e incontaminata che attira documentaristi da tutto il mondo; leoni marini, branchi di delfini, uccelli e pesci multicolori sono le attrazioni di questi minuscoli paradisi coperti di cactus, cespugli di camomilla selvatica e Torotes, “l’albero elefante” della Baja.
Nel pomeriggio si raggiungeranno – attraverso un impressionante canyon roccioso – i 500 metri di quota dove, sul finire del 1600, i missionari Gesuiti edificarono una bellissima Missione.
In serata, cena sulla spiaggia a base di frutti di mare che verranno cotti nella sabbia sotto un letto di braci aromatiche, secondo un’antica usanza indigena. Pernottamento.
8° GIORNO: LORETO/SAN IGNACIO

Prima colazione e partenza in direzione dell’Oceano Pacifico.
Durante il percorso si effettueranno diverse soste in luoghi particolarmente suggestivi caratterizzati da distese di enormi cactus, paesaggi preistorici ed emozionanti canyon.
Lungo il Mar di Cortez si costeggerà la splendida Bahia Concepcion con una successione di piccole baie di acqua turchese.
Dopo una visita della Missione settecentesca e dell’oasi di palme da dattero di Mulegé si arriverà a Santa Rosalia, fondata sul finire dell’800 dai Francesi intorno ad un ricco giacimento di rame. Qui si visiteranno la chiesa in metallo rivettato firmata da Gustave Eiffel, la vecchia “baghetteria” del 1901 e altre testimonianze della vita di questo fiorente centro minerario fino al suo improvviso tramonto.
Si proseguirà poi per San Ignacio, minuscolo e caratteristico paesino sul Pacifico conosciuto per la bellissima Missione gesuitica settecentesca che spicca tra le facciate stile “western” della piazza centrale.
Sistemazione in un’accogliente posada nei pressi della piazza centrale del paese.
Cena libera e pernottamento.

9° GIORNO: SIERRA SAN FRANCISCO
Prima colazione e partenza lungo una strada asfaltata e sterrata per raggiungere un sito di misteriose pitture rupestri millenarie posto a 1200 metri di altitudine in un contesto paesaggistico di rara bellezza dominato da antichissime specie botaniche endemiche.
Una passeggiata facoltativa a dorso di mulo (non inclusa) della durata di circa tre ore, consentirà di addentrarsi in questo ambiente incontaminato e senza tempo guidati da rancheros messicani indigeni.
Ritorno a San Ignacio nel pomeriggio, cena libera e pernottamento.
10° GIORNO: SAN IGNACIO/PUERTO SAN CARLOS

Prima colazione e partenza per Puerto San Carlos lungo un avventuroso percorso sterrato di circa 140 chilometri che si snoda tra saline naturali, boschi di cactus, dune di sabbia, guadi di torrenti e canyon rocciosi.
Dopo questa emozionante tappa fuoristrada, che fa parte del famoso rally “Baja 1000” che si svolge ogni anno in Baja California, si giungerà a Puerto San Carlos, piccolo villaggio di pescatori di granchi e mitili sul Pacifico.
Sistemazione in posada sulla spiaggia, cena libera e pernottamento

11° GIORNO: PUERTO SAN CARLOS/TODOS SANTOS
Prima colazione e navigazione in barca privata nell’ampia Bahia Magdalena con i labirinti di mangrovie, la ricca avifauna e l’interminabile arenile desertico sul Pacifico costituito da dune di sabbia marina.
Dopo uno spuntino  in loco si riprenderà la strada alla volta di Todos Santos, caratteristico paesino bohèmien sul Pacifico, rifugio di artisti e pittori internazionali.
Arrivo e sistemazione presso un affascinante albergo ricavato nell’antica dimora coloniale di un proprietario terriero.
Cena libera e pernottamento
12° GIORNO: TODOS SANTOS/SAN JOSE’ DEL CABO/ITALIA

Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di San José – situato a circa un’ora di strada – rilascio dell’auto a noleggio e imbarco sul volo di rientro in Italia.
Pasti e pernottamento a bordo.

13° GIORNO: ITALIA

Arrivo nell’aeroporto italiano prescelto.

Informazioni utili

Itinerario per tutto l’anno.

Quotazione valida fino al 15 dicembre 2017.

Estensioni, escursioni e servizi opzionali

  • 1 pernottamento in tenda sull’isola disabitata di Espiritu Santu *
  • Passeggiata a dorso di mulo nella Sierra San Francisco
  • Immersioni a Cabo Pulmo (giorno 3) e all’Isla Coronado (giorno 7)
  • Assistenza per il ritiro dell’auto in aeroporto in arrivo
  • Assistenza alle operazioni di check-in in partenza

*La dotazione per l’accampamento all’isola di Espiritu Santu comprende una tenda ogni 2 partecipanti, materassini autogonfiabili individuali, ghiacciaia, parasole e lanterne.  Le vivande saranno a cura dei partecipanti, che riceveranno un suggerimento per un menu freddo da 3 pasti. La nostra imbarcazione tornerà a prenderli dopo 24 ore di permanenza solitaria sull’incantevole isola dove si potranno praticare anche attività di snorkeling e sentierismo.

Hotel previsti

  • San Josè del Cabo: Tropicana (4*)
  • La Paz: Catedral (5*)
  • Loreto: Posada del Cortez (posada)
  • San Ignacio: Posada La Huerta (posada)
  • Puerto San Carlos: Posada Mar y Arena (posada)
  • Todos Santos: Todos Santos Inn (5*)

Tutti gli hotel includono i servizi privati e la prima colazione

 

LA QUOTA COMPRENDE

  • Voli intercontinentali dall’Italia (in classe Economica)
  • Franchigia bagaglio: 1 collo max 23 kg in classe economica
  • una vettura Jeep Wrangler o Chevrolet Suburban (o equivalenti di categoria)
  • assicurazione Kasko a copertura TOTALE (senza franchigia)
  • la dotazione di un navigatore satellitare GPS con indicazioni e istruzioni in Italiano, pre-programmato con tutte le destinazioni, gli hotel, i punti di partenza delle escursioni, i ristoranti suggeriti lungo il percorso, i distributori di benzina più vicini, i punti di interesse turistico presenti lungo tutto l’itinerario
  • un dettagliato roadbook: la tabella di marcia con indicati per ogni singola tappa le distanze, i tempi di percorrenza, i punti di rifornimento, gli orari suggeriti per le partenze, le indicazioni stradali e i consigli per la marcia
  • la dotazione di un telefono cellulare con credito iniziale
  • l’assistenza e consulenza telefonica del nostro personale italiano nell’arco delle 24 ore
  • una Carta Stradale Turistica della National Geographic Society della Baja California del Sud
  • i pernottamenti negli alberghi indicati con sistemazione in camera doppia e prima colazione continentale
  • i pranzi, le cene e le escursioni come indicato in itinerario
  • le 5 escursioni guidate in barca indicate nel programma (in barca privata a Loreto, Puerto San Carlos e San Lucas)
  • un Kit di viaggio per ogni coppia di viaggiatori e per ogni viaggiatore individuale un piccolo zainetto da escursionismo contenente una guida turistica in italiano di oltre 100 pagine illustrate a colori della Baja California, un adattatore da presa EU/US, una confezione di salviette umidificate, un kit di pronto soccorso, un panno in microfibra per la pulizia di lenti e obbiettivi fotografici
  • le tasse e le imposte di hotels ed altri servizi turistici
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Linea di emergenza Mastro Viaggiatore (24 ore su 24)

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • le bevande, gli alcolici e il caffè consumati durante i pranzi e le cene inclusi
  • eventuali differenze di costo per pietanze differenti da quelle previste nei menu dei pranzi e cene incluse, qualora richieste per preferenze o intolleranze personali
  • le mance: negli alberghi non è consuetudine lasciare mance, nei ristoranti è consuetudine lasciare una mancia in contanti equivalente al 10% del conto
  • il deposito cauzionale di 100 USD per l’uso dei dispositivi in dotazione che verrà restituito a fine viaggio
  • Assicurazione annullamento – facoltativa (da stipulare in contemporanea alla conferma pratica)
  • Bevande, mance ed extra di carattere personale
  • Quando non indicato ne “La quota comprende”

Quota di iscrizione:  € 65

NOTA IMPORTANTE: Le quote sono state calcolate sulla base di tariffe aeree in classi speciali non sempre disponibili. Prima si prenota e maggiori sono le possibilità di trovare posto alle tariffe più basse.

Condividi