mastroviaggiatore_noiesquali

Noi e gli squali

Ecco una fantastica infografica che compara la dimensione degli squali a quella di un subacqueo.

E ci ricorda quali specie di squalo sono in serio pericolo.

Comunque, la mia opinione è che questi squali sia meglio vederli dal vivo. In acqua. Con le bombole o in apnea, a seconda dei gusti e dei casi.

Che si tratti del più grande party a base di sardine del mondo, di incontrare dei fossili viventi, o di osservare da vicino i giganti più gentili, oppure di stare a tu per tu con le “tigri di mare”, o i tori dell’oceano in Oman (dove l’acqua è più limpida di quanto voi crediate), o i ghepardi delle acque, cioè gli squali mako, oppure le curiose verdesche (sempre e ovunque senza gabbia), immergendovi con gli squali l’importante è seguire poche ma chiare regole base, che fanno perno su prudenza e buon senso.

E, credetemi, sarà una delle esperienze più esaltanti della vostra vita.

Se questa emozione grandissima è nella lista dei vostri sogni (…dovrebbe esserlo, se leggete questo blog), questa è la mia personale ed opinabilissima lista delle 5 migliori destinazioni per immergersi con questi favolosi animali. Altre idee?

Condividi: