Argomento (tag): Storia

Se le mura del Metropol potessero parlare racconterebbero centinaia di storie. Non è solo uno degli hotel più lussuosi, situato nel vero e proprio cuore della Capitale, ma è un luogo di importanza storica nel senso più letterale. Dalle feste di Rasputin a casa del Soviet, alla...

E’ difficile capire un Paese come la Russia se non si conosce la sua storia! E non intendo solo quella moderna e contemporanea, ma anche quella più antica.. molto più antica. Voglio cercare di spiegarvelo ancora una volta con le parole di un viaggiatore francese del XIX secolo,...

Vi porto nel cuore della Capitale: la Piazza Rossa. In particolare la chiesa di San Basilio che domina la Piazza e di cui vi ho già parlato. Impossibile che lo sguardo non venga immediatamente calamitato dalle sue cupole. Sembra fuori dal tempo e dallo spazio, una...

La betulla è una “fanciulla russa” uno degli alberi più diffusi in Russia. Una delle prime immagini di cui mi sono innamorata quando sono stata folgorata dalla passione per questo Paese furono i boschetti di beryozi, un fitto intrico di bianchi esili fusti, una pioggia di...

Vi è mai capitato di trovarvi per caso in una zona lontana dai turisti e di scoprire che ci sono meraviglie che nessuno conosce e di chiedervi perché tutti si accalchino a vedere le cose più famose? A Yur’ev Pol’skij, ne parlo nel mio post, nella regione di...

La credenza in un essere superiore è una questione delicata e io sinceramente mi ci sono sempre interrogata. Credere o non credere? E se si, in che cosa credere! Ognuno di voi avrà la sua risposta, ma sinceramente c’è una cosa mi ha sempre stupito e...

“I follow the Moskva/down to Gorky Park/listening to the wind of change”. Quando sono arrivata davanti alle porte del Gorky Park canticchiare queste parole è stato automatico, istintivo, quasi scontato. Chi non ha mai sentito “Wind of change” degli Scorpions? La storia e i significati che si celano dietro questo successo sono di una commovente...

Suzdal è un minuscolo paesino immerso nel verde più verde della campagna russa. Carico più di chiese e monasteri che di case. Vive essenzialmente di turismo e agricoltura (è rinomata per il cetriolo e il medovukha – una bevanda fermentata, simile all’idromele, a base di miele e linfa...

Oh mamma mia che “mal di Russia” durante i giorno di chiusura per la pandemia! Quando sarà possibile tornare a viaggiare? Accumulare nuove esperienze, bagagli culturali e aperture mentali su altri mondi. Questo fu lo spirito di Pietro il Grande quando partì per il suo...