Odissea Transiberiana: da Mosca al lago Bajkal

Da € 2.990

oppure € al mese

11 Giorni / 10 Notti

Il treno in Russia è per tradizione il mezzo di trasporto più usato e accessibile a tutti, dove è possibile fare esperienze profonde e conoscenze emozionanti. La Transiberiana è un percorso ferroviario lungo 9.000 km che attraversa tutto il paese da Mosca a Vladivostok. Dalle regioni più occidentali della Russia europea a quelle dell’estremo Estremo Oriente russo, attraverso cambi di fuso orario, di climi e temperature, di religione e tradizioni dei popoli che vivono lungo questa affascinante strada ferroviaria e le sue diramazioni. Sì, perché per Transiberiana si intende il percorso che va da Mosca a Vladivostok. Se passate dalla Mongolia e arrivate a Pechino state facendo la Transmongolica. Inoltre ci sono ancora molti altri percorsi ferroviari come la Circumbajkalica o la BAM (Baikal-Amur). La Transiberiana deve essere vissuta con uno spirito di apertura, solo così vi regalerà intense emozioni e un’immersione profonda in culture affascinanti. I programmi sono diversi e le tappe combinabili a seconda dei propri desideri di scoperta che potremo valutare insieme. In questa versione il percorso preso in considerazione va da Mosca al lago Bajkal. Inoltre avrete la possibilità di vivere questa esperienza unica all’interno di un gruppo. Controlla le prossime date di partenza!

Itinerario

1° GIORNO: ITALIA - MOSCA

Partenza dall’Italia per Mosca. In aeroporto incontro con il vostro autista che vi accompagnerà in hotel e tempo libero a disposizione. Cena nel ristorante dell’hotel e pernottamento.

HOTEL: NOVOTEL MOSCOW CENTER

2° GIORNO: MOSCA

Prima colazione in hotel e partenza alla scoperta della città. Il tour panoramico vi porterà nella scenografica Piazza Rossa dove spiccano la cattedrale di San Basilio, il mausoleo di Lenin, i magazzini Gum e la chiesa della Madonna di Kazan, poi si prosegue lungo i viali e le piazze monumentali con il teatro Bolshoj e l’importante boulevard Tverskaya, concludendosi con un magnifico colpo d’occhio sulla metropoli dall’alto delle colline dell’università Lomonosov. Nel pomeriggio visita del Cremlino (territorio con le Cattedrali). Il Cremlino di Mosca è la cittadella fortificata che occupa un’area triangolare nel centro geografico e storico della città. Sede delle istituzioni governative, è uno dei più importanti complessi storico artistici della nazione, un vero e proprio museo a cielo aperto. Cena al ristorante dell’hotel, ritiro bagagli. Trasferimento alla stazione ferroviaria, per la partenza con il treno per Kazan. Tempo in viaggio: 11 ore 39 min. Pernottamento in treno.

3° GIORNO: KAZAN

Arrivo a Kazan. Visita della città con pranzo incluso e menu tataro. La costruzione di molte città russe è sempre iniziata dalla fortezza, meglio conosciuta come il Cremlino. Anche Kazan non fa eccezione, pertanto questa è la costruzione più antica della città. Visiterete l’antica Sloboda tartara, la moschea Märcani, il lago Qaban, Tugan Avilim. Il Cremlino di Kazan (ingresso incluso), la torre pendente di Söyembikä, la cattedrale ortodossa dell’Annunciazione e la leggendaria moschea Qol Sharif. Trasferimento in hotel e tempo libero in cui si può approfittare per continuare a visitare la città in autonomia. Cena e permanenza in hotel fino al trasferimento alla stazione intorno alle 23:00. Trasferimento alla stazione ferroviaria per la partenza del treno superior N°56 per Ekaterinburg. Tempo in viaggio 12 ore 42 min. Pernottamento in treno.

HOTEL: SULEIMAN PALACE

 

4° GIORNO: EKATERINBURG

Arrivo a Ekaterinburg e pranzo in locale tipico. Ekaterinburg è stata fondata nel 1723 dallo zar Pietro I come città industriale ed all’inizio del XX secolo era già uno dei centri più grandi ed importanti della Siberia per finanza, industria e cultura. Ekaterinburg si trova alla frontiera geografica tra il continente europeo e quello asiatico. La città degli Urali offre interessanti percorsi sia per gli amanti della natura, sia per gli amanti della storia e della cultura. E se siete golosi, non perdetevi i ristorantini locali e i deliziosi chioschi di street food. Visita del famoso sito “Un piede in Europa e un altro in Asia”, stele posizionata a cavallo tra i due continenti e fatto della pietra dei Monti Urali. Check-in in hotel e cena al ristorante dell’hotel. Pernottamento in hotel.

HOTEL: ONEGIN

5° GIORNO: EKATERINBURG

Colazione in hotel. Visita panoramica della città di Ekaterinburg che nasconde molti luoghi sorprendenti. Da villaggio abbandonato di minatori è cresciuta sino a diventare una delle città più importanti della Russia. Per diversi decenni è stata un territorio chiuso mentre oggi è una megalopoli strana e piena di misteri, che sembra vivere in varie dimensioni. Qui, edifici ultramoderni sorgono fianco a fianco con case del XVIII e XIX secolo, nonché dell’epoca sovietica. Facendo solo pochi passi, al posto di un quartiere moderno simile a una piccola New York, potreste di colpo ritrovarvi in un antico vicolo con edifici prerivoluzionari che vi riporteranno agli inizi del XX secolo. Cena e trasferimento alla stazione ferroviaria. In serata partenza del treno per Novosibirsk. Tempo in viaggio: 21 ore. Pernottamento in treno.

6° GIORNO: NOVOSIBIRSK

Colazione in treno. Giornata a bordo. Dopo aver attraversato le pianure della Siberia Occidentale, il treno si ferma a Novosibirsk, l’arrivo è previsto in serata. Trasferimento in hotel. Novosibirsk è stata fondata nel 1893 per soddisfare una particolare esigenza di ingegneria civile: era infatti necessario realizzare un ponte ferroviario sul fiume Ob per portare avanti i lavori di costruzione della Transiberiana. Ed esattamente in quel luogo nacque un insediamento che, in pochi anni, sarebbe stato proclamato capitale “non ufficiale” della Siberia. Oggi Novosibirsk è un importante centro scientifico e culturale. Sulla riva sinistra dell’Ob si sono sviluppate zone industriali e nuove aree residenziali, mentre la parte storica della città si trova sulla riva destra, che è anche il cuore della scena culturale e della vita notturna di Novosibirsk.

HOTEL: DOMINA

7° GIORNO: NOVOSIBIRSK

Colazione in hotel e check-out. Visita della città con la vostra guida. Il tour copre tutte le principali attrazioni della città: la Stazione ferroviaria di Novosibirsk, la più grande stazione della Ferrovia Transiberiana; Krasny Prospekt Avenue; Piazza Lenin, il centro della città con il Teatro dell’Opera; le antiche case in legno su Gorky Street, la parte più antica della città; la Cappella di San Nicola, che segna il centro geografico dell’ex impero russo; argine del fiume Ob; il colorato mercato agricolo siberiano. Cena in uno dei ristoranti della zona. Transfer alla stazione dei treni. Partenza in serata per Irkuts. Tempo in viaggio 35 ore. Pernottamento sul treno.

8° GIORNO: GIORNATA A BORDO

Prima colazione in treno. Giornata sul treno. Notte sul treno.

9° GIORNO: IRKUTSK E LAGO BAJKAL

Arrivo a Irkutsk di mattina presto. Partirete subito per Listvyanka, sul lago Bajkal. Sulla strada per il lago, visiterete il museo all’aperto dell’architettura in legno Taltsy che è stato aperto nei primi anni ’80 con un tentativo di preservare alcune case storiche. Questo museo all’aperto è una collezione di 166 acri di autentiche abitazioni russe ed edifici comunitari dal XVII all’inizio del XX secolo. Le strutture in legno sono state qui trasferite da varie località siberiane e rimontate in piccoli borghi e accampamenti nomadi. La porta di un forte del XVII secolo, una cappella funzionante costruita nel 1679 e la bottega di un vasaio danno ai viaggiatori un’idea delle persone che vivevano qui allora. La tappa successiva sarà al villaggio di Listvyanka, di fronte alla famosa Shaman Rock. Dopo aver gustato un pranzo a base di pesce, visiterete il Museo del Lago Bajkal che ha un complesso di acquari con la flora e la fauna del lago. Sulla via del ritorno al centro del villaggio, visiterai il colorato mercato del pesce. Con la seggiovia raggiungerete il punto di osservazione noto come la Pietra di Chersky per il panorama mozzafiato sul lago Bajkal e l’inizio del fiume Angara. Cena e pernottamento in albergo a Listvyanka.

HOTEL: KRESTOVAYA PAD

10° GIORNO: LISTVYANKA-IRKUTSK

Colazione in hotel. Al mattino gita in barca sul lago Bajkal e in tempo utile trasferimento all’hotel di Irkutsk. Visita con la guida della città. Irkutsk è famosa per i suoi scambi commerciali con la Mongolia e la Cina ed era chiamata “Parigi di Siberia” per la sua vita piena di colori. Farete un tour della città intorno a tutti i principali siti storici, tra cui la cattedrale ortodossa Znamensky, le case in legno vecchio stile con particolari finiture intagliate a mano, il monumento ai pionieri della Siberia sormontato dalla statua in bronzo dell’imperatore russo Alessandro III. Visiterete anche il museo dei decabristi per saperne di più sulla rivolta del 14 dicembre 1825, sui suoi partecipanti e sulla loro vita nell’esilio siberiano. Camminerete lungo lo storico quartiere con gli edifici ricostruiti della città del XIX e XX secolo. Pernottamento in hotel.

HOTEL: IRKUTSK CITY CENTER

11° GIORNO: IRKUTSK - PARTENZA

Colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Irkutsk, partenza per l’Italia via Mosca

Servizi inclusi

Tour di gruppo in italiano con partenze a date fisse senza accompagnatore dall’Italia. Prezzi a persona, calcolati sulla base di minimo 10 viaggiatori in camera doppia/cuccetta 4 posti, da riconfermare tramite preventivo.

In caso di brusche variazioni del tasso di cambio (tasso inferiore a 85 rubli per un euro), il prezzo è soggetto a possibili variazioni. La partenza è possibile da qualsiasi aeroporto e la quotazione viene fornita su richiesta.

NB: E’ possibile e anzi consigliatissimo aggiungere delle notti dopo la Transiberiana a Mosca per approfondire la conoscenza della città in autonomia o con una guida (quotazione su misura e su richiesta di escursioni e volo interno Irkutsk-Mosca). Un giorno a Mosca è davvero troppo poco! Inoltre è possibile allungare l’itinerario fino a Vladivostok o a Pechino (quotazioni con supplemento).

La Transiberiana è un viaggio a tappe in treno. Si viaggia su treni locali insieme alle persone del posto e questo è ciò che rende speciale e così mitico il viaggio. E’ possibile personalizzare una versione in privato studiata su misura. Attraverso una chiacchierata conoscitiva vi aiuteremo a costruire la Transiberiana che desiderate, senza rinunciare alla comodità delle escursioni guidate.

Se invece non siete alla prima esperienza in Russia e non vi interessano le escursioni con una guida, possiamo prenotare per voi solo i biglietti ferroviari e gli hotel. E la vostra Transiberiana sarà in libertà.

Supplemento singola: 300 €

Supplemento biglietti ferroviari prima classe (cabina a 2 posti): 420 euro a persona.

DATE DI PARTENZA 2024

14/06/24 – 24/06/24

12/07/24 – 22/07/24

09/08/24 – 19/08/24

06/09/24 – 16/09/24

LA QUOTA COMPRENDE

Biglietti per le tratte in treno come da programma, in compartimento Kupè da 4 posti (seconda classe)

Sistemazione in hotel 4* con trattamento di pernottamento e prima colazione in camera doppia

Pensione completa durante il soggiorno nelle città (non inclusi i pasti a bordo del treno)

Tutti i trasferimenti come da programma in privato da e per aeroporto e stazioni ferroviarie

Accompagnatore italiano per tutta la durata del viaggio (incontro a Mosca)

Escursioni previste nel programma con guida in lingua italiana

Ingressi ai siti menzionati nel programma

Materiale esclusivo Mastro Matrioska per prepararsi al viaggio

Ingressi ai siti menzionati nel programma

Assistenza 24H in loco

Assicurazione base medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

Voli internazionali e tasse aeroportuali

Volo interno Irkutsk – Mosca

Mance e spese personali

Pranzi e cene non indicati nel programma o indicati come liberi

Visto per la Russia

Eventuali tasse non esigibili in Italia e da pagare in loco

Assicurazione integrativa annullamento – facoltativa

Quanto non indicato nella voce “la quota comprende”

14/06/24 – 24/06/24

12/07/24 – 22/07/24

09/08/24 – 19/08/24

06/09/24 – 16/09/24

Quota di iscrizione:  € 80

NOTA IMPORTANTE: Le quote sono state calcolate sulla base di tariffe aeree in classi speciali non sempre disponibili. Prima si prenota e maggiori sono le possibilità di trovare posto alle tariffe più basse.  In base alla frequenza e disponibilità dei voli intercontinentali da/per l’Italia, in alcune date potrebbe essere necessario aggiungere un giorno al programma.

Condividi e dillo agli amici!