Argomento (tag): Alcool

Feste e brindisi. Mi torna spesso in mente la mitica “legge dei Martini” della quale i subacquei non esattamente di primo pelo come me hanno sentito parlare n-mila volte. Trattasi d’una grezza, anzi grezzissima approssimazione degli effetti della narcosi da azoto sui subacquei: scendendo, ogni…

Una vita sana è cruciale per un subacqueo. Niente fumo, niente alcool. Almeno così dicono i manuali. L’Enciclopedia dell’immersione ricreativa della PADI, praticamente la Bibbia del (mio) corso Divemaster, dice : “Gli effetti del fumo sono senz’altro molto negativi e i sub dovrebbero evitarlo. Se…