Argomento (tag): Comportamento

Diciamolo subito: in tempi di Covid-19, con una pandemia in corso, la subacquea è l’ultima delle preoccupazioni. Tra l’altro, l’attività subacquea vede come unità minima la coppia, è spesso praticata in gruppi e comporta quindi “assembramenti” (al diving, sulla barca, per non parlare dei momenti sociali...

Alzi la mano chi non ha mai ravanato sott’acqua. Tra gli eventi subacquei, la ravanata in immersione è seconda in probabilità solo al fare la pipì nella muta almeno una volta nella vita (in realtà quello è un limite inferiore teorico, perché, lo sapete benissimo, la...

Sono soprattutto femmine. Molto carine, davvero. Anche se hanno i baffi. Hanno provato più volte a baciarmi. Non contente, hanno provato a mangiarmi la GoPro nuova di pacca. Poi mi hanno mordicchiato le pinne (le ho lasciate fare). E mi hanno rosicchiato anche un po' la testa, ma sempre bonariamente. In realtà...

Ricordo quando da bambino, a otto, dieci anni, passavo le ore nel negozio di subacquea del mio paesello in Liguria, guardando sognante (e naturalmente toccando e titillando) il successivo pezzo di attrezzatura che mi sarei fatto regalare per la promozione. Mi piaceva l’odore di quel posto....

Amate il mare e sentite di averlo fin nel midollo delle ossa? Volete un legame eterno con l’oceano? Avete mai vagheggiato, una volta tolto il disturbo, di far spandere poeticamente e teatralmente le vostre ceneri in mare? In caso affermativo, potrebbe interessarvi questo: il Neptune Memorial...

Durante una lunga navigazione con il mare formato, per ingannare il tempo riflettevo su alcune cose che noi subacquei (bombolari, apneisti, tutti) facciamo in varia misura, chi più, chi meno, (non fa parte delle cose che un apneista può insegnare a un bombolaro) e che difficilmente...

Feste e brindisi. Mi torna spesso in mente la mitica "legge dei Martini" della quale i subacquei non esattamente di primo pelo come me hanno sentito parlare n-mila volte. Trattasi d'una grezza, anzi grezzissima approssimazione degli effetti della narcosi da azoto sui subacquei: scendendo, ogni 15...

- Ho visto una subacquea, in Mar Rosso, far crollare con una bella pinnata una torre corallina che probabilmente aveva centinaia di anni, poi tentare freneticamente di rimetterla a posto e infine darsi alla fuga. In immersione. - Ho visto, sempre in Mar Rosso, subacquei che...

Sono molte le cattive abitudini che possono fare odiare collettivamente un subacqueo dal resto del gruppo. Vi sarà capitato, ne sono certo. E, non so voi, in base alla mia esperienza ho creato la mia lista personale, che condivido volentieri. Magari vi viene in mente...

La crociera subacquea per me è il modo migliore di vivere le immersioni: si raggiungono siti altrimenti difficilmente accessibili, spesso particolari. Per esempio, è praticamente l’unico modo di immergersi in Sudan, o nei reef pelagici nell’Egitto del Sud, dove si fanno incontri eccezionali. La crociera...