Argomento (tag): Sicurezza

Diciamolo subito: in tempi di Covid-19, con una pandemia in corso, la subacquea è l’ultima delle preoccupazioni. Tra l’altro, l’attività subacquea vede come unità minima la coppia, è spesso praticata in gruppi e comporta quindi “assembramenti” (al diving, sulla barca, per non parlare dei momenti…

Alzi la mano chi non ha mai ravanato sott’acqua. Tra gli eventi subacquei, la ravanata in immersione è seconda in probabilità solo al fare la pipì nella muta almeno una volta nella vita (in realtà quello è un limite inferiore teorico, perché, lo sapete benissimo,…

Ore 6 del mattino. L’unica barca in tutto il reef è la nostra. L’alba a Daedalus è bellissima. Tutto molto poetico, ma fatto sta che siamo al terzo tentativo in due giorni, qui a Daedalus, con gli squali martello e, fino ad ora, non abbiamo…

Feste e brindisi. Mi torna spesso in mente la mitica “legge dei Martini” della quale i subacquei non esattamente di primo pelo come me hanno sentito parlare n-mila volte. Trattasi d’una grezza, anzi grezzissima approssimazione degli effetti della narcosi da azoto sui subacquei: scendendo, ogni…

Le Maldive non sono quelle dei resort, dei grandi villaggi turistici patinati. C’è (ben) altro. Ci sono le isole abitate dai locali. Una volta erano abbastanza “off-limits”, se non per visite di poche ore, organizzate dai resort per i loro ospiti a caccia di souvenir…

Un raro e insolito filmato, girato nelle acque del Golfo del Messico, mostra l’attacco di un grande squalo tigre (Galeocerdo cuvier) ai danni di uno squalo martello smerlato (Sphyrma lewini), precedentemente allamato da alcuni pescatori a traina.     CHE DIRE? I grandi squali, nonostante le dimensioni…

Sono molte le cattive abitudini che possono fare odiare collettivamente un subacqueo dal resto del gruppo. Vi sarà capitato, ne sono certo. E, non so voi, in base alla mia esperienza ho creato la mia lista personale, che condivido volentieri. Magari vi viene in mente…

La subacquea ricreativa è (a mio parere) un’attività abbastanza semplice: s’imparano alcune regole e procedure di base, s’apprende l’utilizzo dell’attrezzatura, si condisce il tutto con buon senso, pratica graduale e prudenza… et voilà, immergersi è un’attività davvero per tutti, molto sicura. Non per tutti, però….

Avere un buon controllo dell’assetto durante l’immersione ha svariati vantaggi. Non ultimo quello di ridurre al minimo il rischio di micidiali pallonate con annessa embolia gassosa. Meno tragicamente, con un assetto corretto consumerete meno aria (e le immersioni saranno più lunghe e sicure), eviterete di…