Egitto – Crociera Sharm Brothers – 28 aprile

Da € 1.270

oppure € 127 al mese

Voli e Tasse aeroportuali compresi!

8 Giorni / 7 Notti

Un diving safari della durata di una settimana che inizia e termina a Sharm El Sheikh. Si potranno visitare alcuni dei migliori siti di immersioni nel Mar Rosso settentrionale insieme alle Isole Brother’s nel sud dell’Egitto.

Itinerario

1° GIORNO: ITALIA - EGITTO

Volo per Sharm El Sheikh. All’arrivo trasferimento a New Marina (El Wataneya) e imbarco, sistemazione in cabina doppia con trattamento di pensione completa. Benvenuto a bordo e sistemazione in cabina. Briefing in barca e partenza della crociera il mattino presto del giorno successivo.

2°-7° GIORNO: CROCIERA SHARM – RAS MOHAMED - BROTHER’S

Un diving safari della durata di una settimana che inizia e termina a Sharm El Sheikh. Si potranno visitare alcuni dei migliori siti di immersioni nel Mar Rosso settentrionale insieme alle Isole Brother’s nel sud dell’Egitto. L’area coperta da questo diving safari è piuttosto grande e quindi, a volte, la barca viaggia durante la notte.

Check dive nei siti di immersione “Alternative” o “Beacon Rock”. Si continua a viaggiare verso sud attraverso il Golfo di Suez fino ad Abu Nuhas, un paradiso per gli amanti dei naufragi. L’area è conosciuta per i relitti come il Giannis D., il Chrisoula K. e il Kimon M. L’immersione successiva potrà essere fatta a Gota Abu Ramada, un sito di immersione molto popolare nella zona di Hurghada.
Le Isole Brothers sono situate a 67 km al largo a est di El Quseir e a sud est di Safaga. Queste “isole” sono le punte esposte di due massicci di scogliera che sorgono dal mare. L’Isola “Little Brother” è disabitata (lunghezza 200 m) e le pareti profonde circondano l’isola da tutti i lati tranne che sul punto settentrionale dove c’è la barriera a circa 40 m. Questo “plateau” è uno dei migliori posti del Mar Rosso per avvistare gli squali. Silver tips e squali grigi di barriera sono frequenti nella zona. Le pareti orientali e occidentali sono circondate da pareti a strapiombo ricoperte di coralli neri, ventagli giganti di gorgonie con coralli duri e morbidi eccezionalmente densi che coprono lo spettro di tutti i colori. Il “Big Brother” ha come punto di riferimento un piccolo faro. Ha due relitti che giacciono sulle sue pareti. Alla punta più settentrionale dell’isola giace un grosso cargo chiamato “Numidia”; l’altro è “Aida II”, un’imbarcazione di rifornimento egiziana. Ci sono eccellenti immersioni lungo tutto il lato meridionale della barriera corallina con forti correnti che promuovono la crescita di una spettacolare foresta di coralli molli. Frequenti avvistamenti di grandi pelagici e una sorprendente varietà di vita marina. Le immersioni notturne non sono consentite nelle isole Brother.

Sulla via del ritorno ci si potrebbe fermare al Panorama Reef, uno dei più grandi scogli della zona, con numerose grotte e strapiombi, dove gorgonie e coralli molli prosperano con le frequenti correnti nutrizionali. Ras Abu Soma si trova vicino alla punta sud-est di una vasta area di costa affiorante, vicino a Safaga. C’è una grande laguna nella parte superiore della barriera corallina, la quale scende da circa 15 metri – dove c’è un pendio sabbioso disseminato di formazioni di corallo duro e incontaminato – a 25 metri, prima che il muro si abbassi nelle profondità.

Viaggiando verso nord si passerà da Abu Nuhas per rientrare nell’area di Sharm El Sheikh, dove si faranno delle meravigliose immersioni sul Thistlegorm e il Parco Nazionale di Ras Mohamed con il famoso Shark e Yolanda Reef, unico nel Mar Rosso.

8° GIORNO: EGITTO - ITALIA

Al mattino, sbarco e trasferimento in aeroporto a Sharm El Sheikh per il volo di rientro in Italia.

Informazioni utili

La quota comprende:

  • Voli in classe economica
  • Tasse aeroportuali
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto
  • Crociera come da programma con sistemazione in cabina doppia standard e trattamento di pensione completa
  • Acqua minerale, tea, caffè e soft drinks
  • 3/4 immersioni giornaliere con guida (2/3 immersioni l’ultimo giorno, ove possibile e nel rispetto del “no fly)
  • Pesi e bombole
  • Nitrox
  • Snorkeling per i non divers
  • Fuel surcharge
  • Guide parlanti inglese
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Linea di emergenza Mastro Sommerso (24 ore su 24)

La quota non comprende:

  • Eventuali tasse da pagare all’estero e non esigibili in Italia
  • Tassa di ingresso ai Parchi Marini 50 € (da pagare in loco)
  • Visto per l’Egitto (circa 25,00 euro – da pagare in aeroporto)
  • Noleggio attrezzature (da richiedere al momento della prenotazione)
  • Assicurazione subacquea
  • Eventuali escursioni e immersioni facoltative in loco
  • Assicurazione annullamento – facoltativa (da stipulare in contemporanea alla conferma pratica)
  • Mance ed extra di carattere personale (consigliato € 35,00 – € 50,00 per persona per settimana)
  • Quanto non indicato ne “La quota comprende”

Quota di iscrizione € 65

NOTA IMPORTANTE: Le quote sono state calcolate sulla base di tariffe aeree in classi speciali non sempre disponibili. Prima si prenota e maggiori sono le possibilità di trovare posto alle suddette tariffe.

Condividi: